chi siamo
servizi
fotovoltaico
automotive
ricarica auto elettriche
ricerca e sviluppo
contatti
bluelettrica 1
Il progetto nasce dalla possibilità di sostituire il motore endotermico della FIAT Belvedere immatricolata nel 1953, con un motore di pari potenza elettrico. Questo comporta, oltre la sostituzione del motore, cambio e albero di trasmissione, anche la rimozione del radiatore, ventola di raffreddamento, serbatoio della benzina, filtro dell'olio, dinamo e spinterogeno.
di seguito la documentazione fotografica delle varie fasi della rinascita dell'auto (rebirth 1953-2013).

La topolino arriva in una grigia giornata di novembre
bluelettricasito1[1]














bluelettricasito2[1]
l'auto è stata tenuta all'aperto per diversi anni e si presenta in una situazione pessima. il motore non è funzionante e mancano diversi componenti della carrozzeria.
bluelettricasito2[1]












Site Map